Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Like/Tweet/+1
Ultimi argomenti
» IL PEDAGOGISTA CLINICO COME “PONTE” TRA LA SCUOLA DI MUSICA E LE FAMIGLIE
Mar Lug 14, 2015 11:46 am Da Admin

» Divertirsi e interagire con le opere
Mar Lug 14, 2015 11:40 am Da Admin

» Ultimo piano (o porno totale) di Francesco D'Isa
Mar Lug 14, 2015 11:35 am Da Admin

» OLD SNAKE
Mar Lug 14, 2015 11:28 am Da Admin

» Chi sa cos'è?
Lun Giu 22, 2015 5:43 pm Da AnnaS.

» 40 regole per scrivere bene
Mer Giu 10, 2015 3:20 pm Da AnnaS.

» compiti delle vacanze o no?
Mer Giu 10, 2015 3:13 pm Da AnnaS.

» Stessi geni per creatività e disturbi mentali
Mar Giu 09, 2015 6:15 pm Da Admin

» Homeschooling
Mar Giu 09, 2015 5:13 pm Da Admin

Statistiche
Abbiamo 15 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Marco Maresca

I nostri membri hanno inviato un totale di 68 messaggi in 38 argomenti

C’ERA UNA VOLTA UNA MAESTRA, C’ERA UNA VOLTA UNA BAMBINA

Andare in basso

C’ERA UNA VOLTA UNA MAESTRA, C’ERA UNA VOLTA UNA BAMBINA

Messaggio Da Admin il Mer Apr 15, 2015 5:34 pm

Condivido con voi un articolo scritto poco tempo fa...ecco il [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] all'articolo.

In questo pezzo parlo di una delle situazioni più complesse dal punto di vista emotivo che mi sia trovata ad affrontare ultimamente. Si parla di difficoltà a gestire l'ira. Sad

A voi è mai successo di dover gestire una situazione simile a quella di cui si parla nell'articolo?
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 32
Punti : 89
Data d'iscrizione : 20.03.15

Vedi il profilo dell'utente http://forumliberamente.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: C’ERA UNA VOLTA UNA MAESTRA, C’ERA UNA VOLTA UNA BAMBINA

Messaggio Da Berry il Ven Apr 24, 2015 7:39 pm

Quando un bambino picchia i compagni di classe è una situazione davvero delicata: gli adulti devono cercare di contenere le crisi, per l'incolumità della classe, ma devono anche tenere conto delle problematiche che portano il bambino a certi gesti. C'è di mezzo l'ira: il bambino adirato per ragioni personali trascina il suo mood all'interno di situazioni particolari, i bambini picchiati potrebbero sviluppare ira a loro volta (oltre alla paura) e anche gli adulti, portati all'esasperazione, potrebbero svilupparla.
Una problematica individuale così si espande e ne crea una più grande.
Gli educatori devono arrivare alla fonte e per fare questo c'è bisogno di far parlare il bambino delle sue emozioni... anche attraverso immagini di fantasia, come dicevi tu nell'articolo

Berry

Messaggi : 6
Punti : 10
Data d'iscrizione : 18.04.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: C’ERA UNA VOLTA UNA MAESTRA, C’ERA UNA VOLTA UNA BAMBINA

Messaggio Da AnnaS. il Lun Apr 27, 2015 3:14 pm

Il punto fondamentale e, purtroppo, "ideale" è la stretta collaborazione casa-famiglia: in questo modo, lavorando insieme, la situazione diventa affrontabile se non risolvibile. Viceversa, se l famiglia si sottrae, la problematica potrebbe raggiungere livelli davvero critici, sia per la classe, sia per il bambino stesso!
avatar
AnnaS.

Messaggi : 18
Punti : 28
Data d'iscrizione : 23.03.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: C’ERA UNA VOLTA UNA MAESTRA, C’ERA UNA VOLTA UNA BAMBINA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum